random
Caveau
random
Paradise Box
random
Ashore
random
Title
random
Ashore
random
Title
random
Title
random
Title
random
Title
random
Title
random
Title
random
Title
random
Title
13
rAn-network presenta BodySongs – Corpi che cantano nella sua settima edizione per l'anno 2016 a Officina Giovani www.bodysongs.eu

BodySongs V – 13 e 14 Dicembre 2013 – Officina Giovani

rAn-network presenta BodySongs – Corpi che cantano nella sua quinta edizione per l’anno 2013.

Il 13 e 14 Dicembre Officina Giovani ospiterà nuovamente la Rassegna di danza contemporanea BodySongs – Corpi che cantano. Gli spazi in cui si terranno gli spettacoli quest’anno saranno la sala danza e la sala teatro, in quanto la sala eventi di Officina è stata dichiarata inagibile. Senza voler aprire una polemica sul senso di questo povvedimento, che rende uno degli spazi culturali più attivi della città di Prato praticamente bloccato in ogni iniziativa serale, siamo particolarmente felici di essere riusciti comunque ad organizzare la rassegna, che è nata proprio in questi spazi e sarà sicuramente un’occasione per portare il pubblico a riflettere su quanto una realtà come Officina Giovani deve continuare ad esistere.
Il programma di quest’anno presenta quattro compagnie che svolgono un lavoro coreografico incentrato sulla persona, sull’essere corpo danzante, senziente e pensante. Ciò che trapela dal movimento arriva da uno spazio profondo, intimo e vero. In scena persone, prima ancora che performers.
Nella galleria espositiva sarà inoltre allestita Corpi che cantano una retrospettiva del festival, dal 2010 ad oggi, con gli scatti fotografici di Darragh Hehir, nostro fotografo ufficiale.

Visitate il sito:
www.bodysongs.eu

body-songs-5-poster580w

rAn-network ha una nuova casa!

The Loom – Movement Factory ci ospiterà in residenza permanente a partire da Ottobre 2012.

Visitate il sito:
www.theloom.it

The Loom - Movement Factory

EmptyFull – studio sul vuoto

24/03/2012 ore 21.15
Teatro Comunale Vittorio Alfieri
Castenuovo Berardenga (SI)
http://www.teatrovittorioalfieri.com

Coreografia: Sara Nesti
Danza: Olimpia Merciai
Video e Foto: Darragh Hehir
Costumi: rAn-network
Disegno Luci: Sara Nesti

Trenta raggi si uniscono in un mozzo
ma la loro utilità per il carro
è là dove essi non sono.
Quando la ruota del vasaio fabbrica un vaso,
l'utilità del vaso
è precisamente là dove non c'è nulla.
Per costruire una stanza
devi aprire porte e finestre;
senza quei vuoti, essa non sarebbe abitabile.
Dunque l'essere costituisce ciò che è benefico,
il non-essere ciò che è essenziale.

(Lao-Tzu)

EmptyFull è un lavoro sull’assenza come essenza, possibilità e spazio.
Il vuoto percepito nella sua orizzontalità e morbidezza, spazio da riempire di spazio, in cui muoversi inebriati.
La pienezza del vuoto e la forza della non presenza.

EmptyFull
© 2016 rAn-network